CASCATA DELLA VECCHIA

 

Questa cascata si forma in uscita dal Lago della Vecchia e scende con diversi salti, un dislivello di circa 250 metri, si raggiunge partendo da Piedicavallo e seguendo il sentiero E50 per il Lago della Vecchia, poco oltre i ruderi dellAlpe Canab, a quota 1550 mt. circa scendere a sinistra con lungo diagonale fino al fondo del vallone che si segue fino alla base della cascata, ore 2.

I tiri pi difficili sono i primi due, poi si sale per salti interrotti da zone piane sempre in ambiente aspro e selvaggio, emozionante il momento in cui si sbuca sul lago sovrastai dalle severe pareti nord del monte Cresto.

 

NOTE TECNICHE

  DIFFICOLTA: D, tempo 2 o 3 ore

  DISCESA: la discesa avviene per il facile sentiero E50 che in ore 1.30 riporta a Piedicavallo.

  EQUIPAGGIAMENTO: normale da cascate, 5 chiodi sufficienti, utili 2 friends, 4 chiodi da roccia assortiti.

INFORMAZIONI REPERITE SUL TESTO:  ALPI BIELLESI le pimeglio  di GIANNI LANZA 

Edizioni  GARIAZZO.

 

Torna a Montagna